Asilo nido

Psicomotricità

[cml_media_alt id='108']scalata asilo nido delle rondini[/cml_media_alt]La psicomotricità s’inserisce nelle attività educative e preventive. Costituisce un invito a capire quel che esprime il bambino tramite la sua motricità ed il suo gioco. Di fatto, il corpo rappresenta il primo strumento di conoscenza e di relazione. Attraverso il corpo, i bambini ricevono e inviano messaggi, percepiscono il mondo esterno, avviano un processo di differenziazione, passano dalla dipendenza all’autonomia, [cml_media_alt id='109']teli asilo nido delle rondini[/cml_media_alt]esprimono i propri bisogni, le loro emozioni e i sentimenti. Tra l’altro, le interazioni motorie fra i bambini e gli spazi, i bambini e gli oggetti, i bambini e gli altri costituiscono sistemi attivi di relazioni mediante i quali imparano ad autoregolarsi, a condividere giochi e ad adottare modelli di comportamento. Con questa chiave di lettura lettura, le attività psicomotorie, oltre ad invitarci a dare un senso ai comportamenti, permettono al bambino di passare dal “piacere di agire” al “piacere di pensare”.

[cml_media_alt id='105']percorso asilo nido delle rondini[/cml_media_alt]